Settima scorsa ci siamo lasciati con la presentazione e la bellissima “storiella” di come sono nate le Power Bag, adesso è arrivato il momento di utilizzarle! Partiamo da uno degli esercizi più completi e più performanti, tra tutti quelli presenti nei miei numerosi libri sull’allenamento funzionale.

OVERHEAD SQUAT

Partenza

Stazione eretta, braccia in Overhead a reggere una bag.

Esecuzione

A – Fletti l’anca, attiva le ginocchia spingendole leggermente verso l’esterno e piega le gambe scendendo in accosciata completa, mantenendo le braccia tese sopra la testa.


B – Torna alla stazione eretta.

Discussione

Gli esercizi Overhead e Balance sono sottoposti alla regola delle 3″S”:

  1. Sconosciuti
  2. Sottovalutati
  3. Straordinari

Quante volte me lo hai sentito dire? E ce ne saranno altre. Gli effetti dello squat Overhead sono visibili e soprattutto si sentono per:

  • lavoro sulla catena estensoria dell’anca;
  • lavoro sulla catena estensoria del dorso;
  • trasverso, obliqui interni ed esterni, che incrementano la stabilità del tronco;
  • parascapolari, trapezi ed extrarotatori della cuffia;
  • deltoicli, tricipiti, fasci clavicola ri del pettorale e piccolo pettorale.

Questo è in assoluto uno dei migliori esercizi per la General Physical Preparation: è rinforzo allo stato puro e significa costruire una gabbia robusta che resista alle mille sollecitazioni della vita sportiva. Forza, resistenza, postura sono solo alcuni dei fattori che ricadono sotto l’ombrello di benefici apportati da questo esercizio.
Respect e circoletto rosso!

Ricordiamo a tutti gli appassionati che il libro la Verità sull’Allenamento Funzionale è edito da ELIKA editrice e si trova in vendita nelle migliori librerie.

Close Menu
×

Cart