Partenza

Stazione eretta, ma in appoggio sulla sola gamba destra, palla medica al petto, gamba sinistre flessa davanti al corpo.

Esecuzione

A – Fletti l’anca indietro; inclina il busto in avanti a mo’ di bilancia e contemporaneamente porta indietro la gamba destra e in avanti le braccia.


B – Torna alla stazione eretta cercando di rimanere sempre in equilibrio sulla gamba sinistra per tutte le ripetizioni, dopodichè cambia gamba.

Focus on:

  • tricipite surale
  • bicipite femorale
  • glueteo
  • quadrato dei lombi
  • multifidi
  • erettori spinali
  • trapezio
  • parascapolari
  • deltoidi
  • tricipiti
  • muscolatura profonda del core

Discussione

Si tratta di un grande esercizio per tutte le applicazioni, le implicazioni e gli adattamenti che prevede. Rispetto allo stesso esercizio fatto a corpo libero o con kettlebell questa esecuzione con la medicine ball prevede l’utilizzo di una leva più lunga, che richiede oltretutto molta più forza per essere mantenuta. Questo esercizio è davvero grande e riesce a dare a tutti, intermedi e avanzati, numerosissimi adattamenti sull’intera catena della statica ed estensoria posteriore.

La prossima settimana vedremo sia una regressione che una progressione di questo fantastico esercizio.

Ricordiamo a tutti gli appassionati che il libro la Verità sull’Allenamento Funzionale è edito da ELIKA editrice e si trova in vendita nelle migliori librerie.

 

Close Menu
×

Cart